Monterotondo. Goalkeeper Soccer School

di Ruggiero Paolillo

Da quattro anni  è nata la scuola per aspiranti portieri, la GOALKER SOCCER SCHOOL di Valentino Battistella (preparatore di Monterotondo) con l’intento di preparare futuri portieri; il lavoro svolto in questi anni ha portato un ottimo traguardo con grande soddisfazione dei responsabili della società.

L’impegno dei preparatori e del tecnico Valentino Battistella, è stato quello di trasmettere ai loro allievi la continuità dell’interesse per questa disciplina, per coronare il sogno di indossare in futuro una maglia di una società sportiva, anche se non sarà la maglia dei loro sogni.

In questi anni la scuola ha potuto stringere collaborazioni con varie società e ciò significa che l’impegno duro e intenso ha premiato la scuola.  Come tutte le scuole di formazione, la società punta all’educazione e alla formazione dell’atleta sotto il suo profilo sportivo, sia fuori che dentro il campo. Elementi principali nella partecipazione a questa disciplina, sono il rigore  e rispetto per le attrezzature e per spazi comuni, poiché tutto ciò é importante per la crescita dell’allievo.

Attraverso questo percorso si vuole diffondere e consolidare un metodo di allenamento in modo tale che il ragazzo non si trovi disorientato passando ad altri preparatori, perché questi ragazzi non raggiungono grandi miglioramenti e c’è il pericolo di una loro involuzione.

Un aspetto della scuola è la passione che infondono ai futuri portieri che è motivo essenziale e fondante del progetto della società, la passione è un valore importante per il ruolo, l’insegnamento, l’educazione; per il calcio e per lo sport in generale ciò caratterizza il progetto della scuola che punta alla valorizzazione del settore giovanile attraverso una pianificazione del lavoro e una programmazione specifica, mirando alla base e alla caratteristica di ogni atleta.

Anche quest’anno, ai primi di luglio, la società ha dato via alla terza edizione di stage per giovani portieri presso il Centro Sportivo COPPA D’ORO a Guidonia Montecelio, dove hanno partecipato numerosi aspiranti allievi, che hanno appreso nozioni teoriche e pratiche in campo per aspirare a diventare ottimi portieri, il tutto sotto la guida del responsabile Tecnico Valentino Battistella, che è rimasto soddisfatto del lavoro profuso, nel vedere miglioramenti e voglia di imparare e di divertirsi facendo gruppo.

Alla fine dello stage sono stati consegnati diplomi di partecipazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.