Vizzini, arrestato titolare autolavaggio: spaccio come servizio extra per clienti

Il 35enne di Vizzini è proprietario di un autolavaggio ed a certi “clienti” che venivano da lui per lavare l’auto, offriva un servizio extra: spacciava sostanze stupefacenti.

I carabinieri lo hanno arrestato poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizioni.

L’uomo non si aspettava la visita dei militari di Vizzini presso il suo autolavaggio sito in contrada Formiche e pertanto non ha opposto resistenza.

Nella propria abitazione è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente, per un totale complessivo di 100 grammi e due cartucce calibro 22. Per lui sono stati disposti i domiciliari.

Foto articolo: immagine di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.