Giornalismo in lutto, morto Gianni Mura

Giornalista e scrittore, dal 1976 storica firma di Repubblica. Mura, 74 anni, si è spento, come riferisce repubblica.it, questa mattina all’ospedale di Senigallia (Ancona), per un attacco cardiaco improvviso. Nato a Milano nel 1945, ha scritto pagine memorabili sullo sport e l’Italia degli ultimi decenni, dal calcio al ciclismo.

Tra i tanti libri, nel 2007 scrisse il suo primo romanzo, “Giallo su giallo”, vincitore del Premio Grinzane: è stato tra i più grandi raccontatori del Tour de France.

La sua rubrica domenicale Sette giorni di cattivi pensieri è stata un appuntamento fisso con i nostri lettori, anno dopo anno, come anche l’Intervista al campionato e i 100 nomi dell’anno di Mura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.