Vegan attractions. Silvy presenta il ” Tradizionale Secondo Piatto Vegano “

Vegan attractions

Rubrica di cucina a cura di Silvana Salvatori

Fette di Seitan marinate, al limone e prezzemolo

Il Seitan la carne della Dieta Vegana, alimento abbastanza nutriente, 370 calorie per 100g ingrediente usato in moltissime ricette, molto semplice da cucinare.

Come tutte le preparazioni Vegane ha bisogno di marinature ma con alcuni  giusti accorgimenti, il risultato è ottimo.

Ingredienti per 2 Persone

250g Seitan al Naturale 4 fette

150 farina tipo 0

80 ml olio EVO

1/5 limone

sale e pepe q. b.

300g fagiolini fini

Prezzemolo fresco

Procedimento

In una ciotola fonda capace a contenere le fette di Seitan, versare 4 cucchiai di olio EVO  il succo di mezzo limone sale e pepe. Mescolare  per ottenere un’emulsione, immergere  le fette di Seitan, lasciare  marinare per una ora.

Spuntare i fagiolini passarli sotto l’acqua corrente e poggiarli nel cestino della vaporiera, calcolare 10 minuti spegnere, lasciare riposare per altri 10 minuti.

In un piatto versare la farina, sgocciolare le fette di Seitan dalla marinatura e infarinarle su ogni lato.

In una padella antiaderente versare 3 cucchiai di olio EVO  scaldare e fare cuocere le fette di Seitan per 5 minuti su ogni lato.

A fine cottura unire la marinata rimasta sul fondo della ciotola, allungata

con 2 cucchiai di acqua, cuocere per un minuto, ottenendo un sughetto denso.

Adagiare su 2 patti piani possibilmente scaldati, le fette di Seitan aggiungendo il sughetto e il prezzemolo tritato.

Contornare  i piatti con i fagiolini cotti a vapore e conditi con olio  un pizzico di sale quando erano ancora caldi.  Servire il Tradizionale Secondo Vegano.

by Silvy   Buon Appetito!