L come Libri – “Riflessioni in chiaroscuro, tra cultura e solidarietà” di Andrea Lepone

Un evento all’insegna della cultura e della solidarietà quello andato in scena nella serata di sabato 13 aprile presso la Galleria d’Arte contemporanea “Arte Sempione”. Qui, Andrea Lepone, scrittore e giornalista collaboratore de “I Fatti”, ha nuovamente presentato il libro “Riflessioni in chiaroscuro”, raccolta di poesie pubblicata da La Macina Onlus Editore. A condurre l’evento, è stato l’attore teatrale Carlo Zaupa, presidente dell’Associazione Culturale “Il Nuovo Grillo Pensante”, mentre hanno partecipato in qualità di relatori la storica dell’arte Alessandra Cesselon, il Prof. Maurizio Spoliti, professore di Chimica Fisica all’Università di Roma La Sapienza e consigliere direttivo del Centro Teatro Ateneo, la Dott.ssa Cinzia Baldazzi, scrittrice e critico letterario, e il Dott. Carlo Antonio Righetti, presidente dell’Associazione “Cittadini, Artigiani e Commercianti”. Proprio quest’ultimo, ha conferito ad Andrea Lepone un riconoscimento per il suo impegno culturale sul territorio. A leggere alcune liriche tratte dal libro e a deliziare il vasto pubblico presente con una sublime performance teatrale, sono stati gli attori Tony Fusaro e Donatella Belli, con quest’ultima che in apertura di serata si è anche prodigata in una splendida performance canora. Un grande evento dedicato tuttavia non solo alla letteratura e al teatro, bensì anche alle arti figurative, poiché, per l’intera durata della manifestazione, alcuni disegni realizzati dall’artista Davide Poggi, ispirati alle poesie di Andrea Lepone, sono stati esposti all’interno della galleria. Queste le parole dell’autore: “Un ringraziamento a tutti coloro che sono intervenuti, rendendo questo evento davvero speciale; un grazie di cuore in particolare va a Mario Borgato e Stefania Pinci, che mi hanno permesso di utilizzare questa bellissima location per la presentazione del mio libro”. Come confermato dal giovane scrittore romano, l’intero ricavato delle vendite del volume sarà utilizzato per finanziare l’apertura di una libreria-centro culturale all’interno del Mercato Irnerio di via Aurelia. Queste invece le parole dell’artista Davide Poggi: “E’ stato un onore per me aver avuto la possibilità di contribuire alla presentazione del libro ‘Riflessioni in chiaroscuro’ mostrando i miei disegni ispirati alle poesie in esso contenute, e poterlo fare nella galleria d’arte ‘Arte Sempione’ è stato davvero speciale; la scelta di disegnare determinate cose è stata frutto di una ricerca continua, atta a comprendere la sensibilità e il valore simbolico presente nelle poesie, ed estrapolarla, utilizzando la tecnica del chiaroscuro, è stata la scelta più appropriata, essendo le riflessioni di Andrea una ricerca ad una risposta semplice in mezzo alle sfumature di grigio che sentenziano in un ‘nì’ qualsiasi domanda”.

di Angelo Zammuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.